Banca Generali ha realizzato nel 2017 il miglior risultato storico di raccolta.

COMUNICATO STAMPA

Banca Generali ha realizzato nel 2017 il miglior risultato storico di raccolta con una crescita dei flussi rispetto all’anno prima del 21% a €6,87 miliardi. Il solo mese di dicembre s’è confermato uno dei mesi più dinamici dell’anno con una raccolta netta di €634 milioni.

In forte crescita la raccolta di prodotti di risparmio gestito che è salita del 50% a €6,0 miliardi, in virtù dei €407 milioni dell’ultimo mese del 2017. Protagonisti anche a dicembre, come nel resto dell’anno, gli innovativi prodotti “contenitore” sia nel modulo finanziario, sia assicurativo, con una raccolta di €289 milioni che portano il totale dei 12 mesi a €4,4 miliardi, ovvero il 74% dell’intera raccolta gestita.
Attenzione anche alla domanda di Fondi e SICAVs, che hanno registrato un altro mese positivo con €174 milioni di nuovi flussi ed un totale da gennaio che supera €1,9 miliardi.

L’Amministratore Delegato, Gian Maria Mossa, ha commentato: “Un risultato di grande soddisfazione per quantità e qualità della raccolta. Abbiamo migliorato sensibilmente i picchi registrati nel 2016 trovando forte riscontro in ciò che ci caratterizza maggiormente: ovvero la consulenza personalizzata con soluzioni gestite per la protezione della ricchezza e la cura dei patrimoni. L’innovazione nei contenitori gestiti e la versatilità della nostra piattaforma aperta ai migliori asset-manager mondiali ci consentono di avvicinare sempre di più le famiglie alle opportunità di servizi private su misura. Il continuo impegno nell’evoluzione delle competenze dei nostri professionisti e degli strumenti a disposizione ci dà grande fiducia per affrontare al meglio le rinnovate sfide del settore anche nel 2018”.

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.