STMicroelectronics torna al centro degli acquisti.

Stm torna al centro degli acquisti e con la rottura (in chiusura) della successiva resistenza strategica a 21.30 euro il titolo avrà le carte in regola per proseguire ulteriormente in direzione dei primi obiettivi a 22.67 e 23.35 euro. Questo ultimo riferimento (resistenza tenace) è fondamentale per il medio/lungo termine poiché la permanenza al di sopra di tale livello proietterebbe target in area 25.53 euro. Sotto quota 18.84 (in chiusura) invece scatteranno i primi segnali negativi per il test a 18.13 euro (livello importante da monitorare con attenzione per evitare affondi fino in area 17.25 euro).

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.