Il titolo migliore e peggiore della settimana.

IL MIGLIORE

Il titolo S.S.LAZIO ha archiviato la seduta settimanale facendo registrare la migliore performance sul listino milanese guadagnando così il 33.5%; dall’inizio dell’anno +34.1%. Il prezzo max degli ultimi 24 mesi è 1.578 euro, quello minimo 0.38 euro. 

Al secondo posto si piazza Cti Biop. (+23.6%) e sul gradino più basso del podio Danieli Rnc (+16.2%).

IL PEGGIORE

Il titolo peggiore della settimana è CREVAL che ha ceduto il 7.4% sul listino di Piazza Affari; dall’inizio dell’anno ha ceduto il -9.10%. Il prezzo max degli ultimi 24 mesi è 52.75 euro, quello minimo è 8.60 euro. L’8 gennaio scorso Credito Valtellinese S.p.A. ha reso noto che si è proceduto, in esecuzione della deliberazione dell’Assemblea Straordinaria dei Soci tenutasi il 19 dicembre 2017, al raggruppamento delle azioni ordinarie Creval nel rapporto n. 1
nuova azione ordinaria, priva di indicazione di valore nominale, con godimento regolare e munita di cedola n. 1 (codice ISIN IT0005319444), ogni n. 10 azioni ordinarie esistenti, prive di valore nominale e munite della cedola n. 1 (codice ISIN IT0005242026).

Al secondo posto troviamo DoBank (-5.6%) ed al terzo Be (-5.5%).

(esclusi titoli AIM)

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.