Saipem: teme ulteriori ribassi.

Il quadro grafico è incerto ed il titolo dovrà trovare la forza di attestarsi al di sopra di quota 3.38 euro (al momento è a quota 3.41 euro) ma se ciò non dovesse accadere, ci saranno buone possibilità di un ritorno in area 3.18 euro. Guardando più in basso, la violazione (in chiusura) di area 3.10 euro potrebbe far affondare i corsi fino a 2.88 euro in prima battuta. I primi reali e timidi segnali di risveglio giungeranno oltre i 3.80 euro; sarà necessario il superamento di quota 4.42 euro (prima bisogna abbattere la forte resistenza a 4.14 euro) per garantire una reale e duratura ripresa. 

Nome Data Rating Target Price
Jp Morgan 02/02/2018 Neutral 3.80 euro
Equita sim 02/02/2018 Hold 3.60
Societe Generale 22/01/2018 Buy 4.96
Kepler Cheuvreux 18/01/2018 Hold 4.00
Barclays 18/01/2018 Underweight 4.00
Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *