Autogrill cresce in Spagna con l’ingresso negli aeroporti di Barcellona e Gran Canaria.

COMUNICATO STAMPA

Autogrill (Milano: AGL IM), tramite la propria controllata Autogrill Europe S.p.A., cresce in Spagna grazie all’ingresso negli aeroporti di Barcellona-El Prat e di Gran Canaria. Complessivamente, i contratti aggiudicati nell’ambito delle gare indette da AENA, che gestisce gli scali spagnoli, sono 8 per una durata di 8 anni a partire dal 2018, per un valore complessivo stimato di oltre 250 milioni di Euro di nuove vendite nel periodo.

Nel dettaglio, per quanto riguarda Barcellona, le location saranno 5, con i primi ristoranti operativi a partire dall’estate del 2018. Per quanto riguarda Gran Canaria, Autogrill si è aggiudicata la gestione di 3 location, sempre a partire dal 2018.

Il Gruppo Autogrill in Spagna è presente, tramite Autogrill Iberia S.L.U., nei canali autostradali e ferroviari (in particolare a Madrid Atocha, la più importante stazione spagnola) e in due aeroporti del Paese: Palma di Majorca e Santander.

Il canale aeroportuale in Spagna è uno dei più interessanti e il terzo in Europa per volume di traffico, dopo Gran Bretagna e Germania.

L’aeroporto di Barcellona è il secondo della Spagna, uno dei primi quaranta aeroporti al mondo, con oltre 47 milioni di passeggeri in transito nel 2017, in crescita di oltre il 7% rispetto al 2016 grazie al crescente afflusso turistico e all’introduzione di nuove rotte. Autogrill metterà a disposizione dei viaggiatori del Terminal 1 un’offerta di servizi food & beverage unica grazie a un mix di concept locali e di marchi internazionali di successo: apriranno infatti due ristoranti La Botiga, format locale di cucina tradizionale spagnola in ambiente moderno, e Piscolabis, un “tapas restaurant” moderno, originale e di tendenza in città, ai quali si affiancheranno uno Starbucks® – il primo nell’ aeroporto – e un altro grande classico americano come TGI Friday, che proporrà la sua esperienza unica di cucina americana godibile sia al tavolo sia al bancone.

L’aeroporto di Gran Canaria è uno dei principali scali turistici internazionali della Spagna. Nel 2017 ha registrato oltre 13 milioni di passeggeri in transito, con un aumento di oltre l’8% rispetto all’anno precedente. Presso questo aeroporto Autogrill aprirà un ristorante Leon, il primo dopo la partnership firmata con il marchio inglese, oltre ad altri due format: Cafè de Indias, dove poter gustare a qualsiasi ora del giorno caffè e infusi in una tipica atmosfera coloniale, e Playa Padrelounge bar che unisce piatti della cucina mediterranea a quelli della tradizione messicana.

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *