Carraro tenta di restare a galla.

Come già accennato lo scorso 12 febbraio la violazione del sostegno strategico a 3.51 euro (in chiusura) avrebbe alimentato le vendite sul titolo, del gruppo internazionale leader nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati, con conseguente discesa delle quotazioni fino a 3.40 e 3.12 euro in prima battuta. Ora i corsi potrebbero affidarsi al supporto in area 3.0 euro; un livello tecnico importante intorno al quale il titolo potrebbe probabilmente cercare di costruire una base da cui ripartire. Se ciò non dovesse accadere, monitorare il successivo supporto a 2.94 euro la cui violazione, in particolar modo in chiusura di seduta, creerebbe i presupposti per un ulteriore affondo con un primo obiettivo a 2.85 euro. La stabilizzazione dei prezzi al di sotto di quota 3.90 euro manterrà inalterate le prospettive negative di medio/lungo periodo.

Progetto di bilancio relativo all’esercizio 2017.
Fatturato a quota 606 milioni di Euro. Cresce in modo significativo la marginalità:
EBITDA a 55 milioni di Euro (9,1% sul fatturato, +40,5% rispetto al 2016).
Utile pari a 13,7 milioni di Euro rispetto alla perdita di 9,1 milioni di Euro del 2016.
Dividendo di 0,17 Euro per azione.
Posizione Finanziaria Netta della gestione a debito per 145,9 milioni di Euro in
importante miglioramento rispetto ai 183,2 milioni del 2016.

Evoluzione della gestione
Per l’esercizio 2018 sono attesi volumi di vendita in miglioramento rispetto al 2017. Un generalizzato incremento dei prezzi delle materie prime (acciaio, ghisa) potrà parzialmente influenzare nel primo trimestre la marginalità nell’ambito dei sistemi di trasmissione. Tale effetto si prevede venga comunque riassorbito entro il primo semestre.
Per quanto riguarda Agritalia il 2018 vedrà l’avvio in produzione di alcune rinnovate gamme di trattori a motorizzazione IIIB e conformi alle nuove direttive europee in materia di sicurezza (Mother Regulations), con le difficoltà tipiche del lancio di nuove serie.

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *