Astaldi: venduta a piene mani.

Torna al punto di partenza Astaldi che cede circa 10 punti percentuali sul listino milanese. Gli analisti restano cauti dopo la presentazione del nuovo piano 2018-2022. Per quanto riguarda il quadro grafico di Astaldi, almeno per il momento, è consigliabile attendere poichè i corsi potrebbero proseguire anche fino al successivo sostegno a 2.19 euro, la cui tenuta è fondamentale per evitare ulteriori affondi. La stabilizzazione dei corsi sotto tale riferimento potrebbe spingere le quotazioni a 2.11 e successivamente fino al supporto di medio/lungo periodo in area 2.04.

 

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *