Il titolo migliore e peggiore della settimana.

IL MIGLIORE

Il titolo BRUNELLO CUCINELLI ha archiviato la seduta settimanale facendo registrare la migliore performance sul listino milanese guadagnando così il 12.3%; dall’inizio dell’anno +30%. Il prezzo max degli ultimi 14 mesi è 35.25 euro, quello minimo 19.29 euro. Lo scorso 11 maggio Kepler C. ha alzato da 28.0 a 29.5 il target price di B.Cucinelli con rating Hold in seguito al miglioramento delle stime sull’utile per azione per il biennio 2018/2019; per lo stesso motivo anche Equita Sim ha incrementato il target price portandolo a 28.70 da 28.00 euro con rating Hold.

Al secondo posto si piazza Aeroporto Guglielmo Marconi (+5.6%) e sul gradino più basso del podio Fiera Milano (+4.6%).

IL PEGGIORE

Il titolo peggiore della settimana è BIM che ha ceduto il 16.2% sul listino di Piazza Affari; dall’inizio dell’anno ha ceduto il 21%. Il prezzo max degli ultimi 14 mesi è 1.58 euro, quello minimo è 0.350 euro. L’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria lanciata da Trinity Investments Designated Activity Company su Bim terminerà il 22 giugno.

Al secondo posto troviamo Aeffe (-9.2%) ed al terzo Beghelli (-7.3%).

(esclusi titoli AIM)

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.