La Doria: sul filo del rasoio.

Continua a perdere terreno il titolo alimentare che si spinge fino a quota 10.02 euro, ad un passo dal supporto fondamentale di area 9.98 euro. Un riferimento da monitorare con attenzione poichè qui si deciderà il futuro del titolo. Su questo livello potrebbe scattare un rimbalzo tecnico che riporterebbe i corsi in area 11.0 euro (1° target) oppure, la rottura di area 9.98 euro farà scattare ulteriori affondi in direzione di 9.31 euro e 9.01 euro. Attenzione alla volatilità, il titolo è inserito in un profondo trend ribassista.

Indicatori tecnici (sett.):

RSI(14) Vendere
STOCH (9,6) Vendere
STOCHRSI (14) Ipervenduto
MACD(12,26) Vendere
ATR(14) meno volatilità
CCI(14) Vendere
ADX(14) Vendere
ROC Vendere
UO Vendere

Williams R: ipervenduto.

 Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sotto di Ema20, quest’ultima è inferiore a Ema50; entrambe sono inferiori alla media mobile di periodo 200 (SMA). Secondo questa teoria è in atto l’orientamento più ribassista possibile.

Can. Donchian Sell
Can. Keltner Short
Curva Coppock Sell
SuperTrend Sell
Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.