Intesa Sanpaolo: analisi tecnica.

Scenario grafico ancora molto incerto e caratterizzato da grande debolezza per Intesa Sanpaolo (in linea con il settore bancario) che non trova ancora la forza per invertire la rotta. I prezzi dovranno portarsi al di sopra di quota 2.42 euro almeno per dare reali segni di vitalità e prepararsi ad un allungo verso la resistenza strategica di medio termine a 2.79 euro. Sul fronte opposto invece, sotto quota 2.12 euro (al momento il titolo è a quota 2.174 euro) probabile una nuova ondata ribassista con target in area 2.08 e 2.06 euro, ultimo livello che dovrà frenare i corsi ed evitare che il titolo si possa spingere fino a 1.97 euro in prima battuta. 

Indicatori tecnici (sett.):

RSI(14) Vendere
STOCH (9,6) Vendere
STOCHRSI (14) Ipervenduto
MACD(12,26) Vendere
ATR(14) meno volatilità
CCI(14) Vendere
ADX(14) Vendere
ROC Vendere
UO Vendere

Williams R: ipervenduto.

 Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sotto di Ema20, quest’ultima è inferiore a Ema50; entrambe sono inferiori alla media mobile di periodo 200 (SMA). Secondo questa teoria è in atto l’orientamento più ribassista possibile.

Bande di Bollinger (vedi grafico): i trader colgono dei segnali di acquisto quando il prezzo tocca la banda inferiore, o si allunga per breve periodo al di fuori di essa, colgono invece dei segnali di vendita quando il prezzo tocca la banda di Bollinger superiore, o si allunga per breve tempo al di fuori di essa (questo ind. Funziona meglio durante una fase di contrazione del range).

Punti di Pivot (gg):

S3 S2 S1 Punti di Pivot R1 R2 R3
Classico 2,136 2,155 2,168 2,187 2,200 2,219 2,232
Fibonacci 2,155 2,167 2,175 2,187 2,199 2,207 2,219
Bull/Bear Power(13) -0,0210 Vendere

Beta: 1.55

Ratio Prezzo/Utile: 8.68

Eps: 0.25

Range 52 settimane: 2.147 – 3.23 euro.

Dividendi:

Anno rif. bil. Valore
2016/2017 0,180/0.203 euro
2015 0,140
2014 0,070
2013/2012 0,050
Nome Data Rating Target Price
Jefferies 24/08/2018 Hold 2.50 euro
UBS 06/08/2018 Buy 2.80
Societe Generale 03/08/2018 Buy 3.00
Kepler Cheuvreux 03/08/2018 Buy 3.10
Exane 03/08/2018 Outperform 2.90
Nome Data Rating Target Price
Morgan Stanley 03/07/2018 Equalweight N.D.
Jp Morgan 28/06/2018 Neutral 3.10
ODDO BHF 18/06/2018 Buy 3.25
Kepler Cheuvreux 11/06/2018 Buy 3.10

Le prospettive per l’esercizio in corso

Per il Gruppo Intesa Sanpaolo, nel 2018 è atteso un aumento del risultato netto rispetto al 2017, escludendo dal risultato del 2017 il contributo pubblico cash di 3,5 miliardi di euro a compensazione degli impatti sui coefficienti patrimoniali derivanti dall’acquisizione dell’Insieme Aggregato di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca. All’andamento atteso del risultato netto è previsto concorrano un aumento dei ricavi, un continuo cost management e un calo del costo del rischio. La politica di dividendi per l’esercizio 2018 prevede la distribuzione di un ammontare di dividendi cash corrispondente a un payout ratio pari all’85% del risultato netto.

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.