Il CDA di Technogym approva la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2018.

COMUNICATO STAMPA

UTILI IN FORTE CRESCITA NEL PRIMO SEMESTRE

Focus su prodotti e servizi digitali: contenuti media, training live e on demand

  • RICAVI CONSOLIDATI a cambi costanti +8,3%. Euro 272,9 milioni, +3,6% a
    cambi correnti rispetto ai 263,4 milioni del primo semestre 2017
  • EBITDA: Euro 44,9 milioni, +4,7% rispetto ai 42,9 milioni del primo semestre 2017
  • UTILE NETTO: Euro 37,7 milioni,+ 99% rispetto ai 19 milioni del primo semestre 2017

Nerio Alessandri, Presidente e Amministratore Delegato, ha commentato: “Siamo fieri di
confermare che anche nel semestre appena concluso Technogym cresce più del settore sia in termini
di ricavi che di redditività, nonostante il significativo impatto dei cambi. Il risultato è particolarmente
rilevante se si considera l’implementazione del nuovo sistema informativo effettuata in aprile,
che ha determinato lo slittamento di parte del fatturato di maggio e giugno ai mesi di luglio e
agosto, oggi recuperato come previsto. Il focus sull’innovazione e il posizionamento “premium” della
nostra marca a livello globale ci hanno consentito di registrare ottimi tassi di crescita in geografie chiave
quali USA (+28,5%) e Cina (+22,3%). Tali performance hanno più che compensato la contrazione
registrata in Sud America, causata della crisi economica in Brasile.
La nostra digital open platform Mywellness, diffusa capillarmente negli ambiti sport, fitness e salute,
rappresenta una piattaforma unica nel suo genere; combinando Internet of Things e cloud connette
circa 15.000 fitness club e 10 milioni di utenti nel mondo consentendo loro di vivere un’esperienza
wellness unica e personalizzata. La piattaforma verrà presto arricchita da contenuti media e
servizi coaching, live e on demand, che la renderanno centrale per lo sviluppo consumer e per
consolidare il nostro progetto Technogym 4.0. Grazie al mix di tutti questi elementi ed alla forza della
nostra squadra, chiuderemo il 2018 con una crescita sostenibile e profittevole, presupposto per il
raggiungimento dei nostri obiettivi di medio termine.”

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.