IFIS NPL, FINALIZZATI TRE NUOVI DEALS A SETTEMBRE PER 1,26 MILIARDI DI EURO.

COMUNICATO STAMPA

IFIS NPL ha acquistato, nel corso mese di settembre, da UniCredit, dal Gruppo Deutsche Bank e da una delle principali società di credito al consumo italiane tre portafogli di crediti deteriorati per un totale di 1,26 miliardi di euro (valore nominale) corrispondenti a oltre 70.700 posizioni. Si tratta di crediti acquistati sul mercato primario italiano. Di seguito i dettagli delle operazioni::

– il portafoglio più rilevante acquistato da IFIS NPL, di tipo unsecured bancario, con la presenza anche di garanzie personali e ipoteche di grado superiore al primo, pari a un valore nominale di 1,09 miliardi di euro* (oltre 30.000 posizioni) è stato ceduto da UniCredit. Si tratta di crediti vantati verso Pmi;

– il secondo acquisto, pari a un valore nominale di circa 155 milioni di euro è riconducibile al mercato primario bancario e del credito al consumo ed è stato ceduto dal Gruppo Deutsche Bank. Il portafoglio, che è composto per il 78% del valore nominale di crediti bancari e per il restante 22% da crediti deteriorati derivanti da carte di credito, corrisponde a oltre 37.500 posizioni;

– l’ultima operazione di acquisto riguarda un portafoglio venduto a IFIS NPL, sul mercato primario, cluster consumer, da una delle principali società di credito al consumo italiane. Il valore nominale è di circa 21 milioni di euro (oltre 3.250 posizioni), il 75% sono prestiti personali, il 25% carte di credito.

In seguito agli acquisti effettuati, il portafoglio proprietario di IFIS NPL ammonta a oltre 14,7 miliardi di euro (valore nominale), per un numero di posizioni complessive pari a oltre 1,57 milioni.

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.