Titolo sotto la lente: Indel B.

Indel B S.p.A. è una società quotata al segmento MTA di Borsa Italiana e controllata da AMP.FIN S.r.l., detenuta a sua volta integralmente dalla famiglia Berloni. Indel B S.p.A. è a capo di un importante Gruppo operante a livello mondiale e attivo da 50 anni nel settore della refrigerazione mobile applicabile ai comparti Automotive e Leisure time e della refrigerazione per il mercato Hospitality. La Società è inoltre presente nel settore della climatizzazione “da parcheggio” per veicoli industriali e delle “Cooling Appliances” che comprendono principalmente cantinette per la conservazione del vino e piccoli frigoriferi per la conservazione del latte. La società ha una market cap di circa Euro 190 milioni.

Il Gruppo è un importante operatore mondiale nel settore della refrigerazione mobile applicabile ai comparti Automotive e Leisure time e della refrigerazione per il mercato Hospitality, attivo altresì nel settore della
climatizzazione “da parcheggio” per veicoli industriali e in quello di altri accessori tecnologici per il mercato Hospitality e del freddo per i comparti home e HoReCa. L’attività del Gruppo si concretizza nella produzione e commercializzazione di un’ampia gamma di prodotti, dedicati e pensati considerando principalmente due valori: l’offerta di prodotti di alta qualità, modulati in funzione delle richieste dei clienti, e l’innovazione costante degli stessi nell’ottica del risparmio energetico, dell’ecosostenibilità e del design.

All’interno della predetta unità di business, i prodotti del Gruppo possono essere declinati a seconda del mercato di riferimento, nelle seguenti categorie:
 “Automotive”: comprende la produzione di una vasta gamma di prodotti – quali refrigeratori mobili e condizionatori “da parcheggio” (cioè pensati per funzionare prevalentemente a motore spento), destinati
principalmente sia ai grandi costruttori, in virtù di progetti dedicati, sia ai distributori di veicoli commerciali ad impiego a bordo della cabina di guida o del vano passeggeri del mezzo;
 “Hospitality”: comprende la produzione o commercializzazione di un’ampia gamma di minibar dotati delle
tecnologie più avanzate e adattabili alle diverse esigenze della clientela, nonché di accessori tecnologici quali casseforti, serrature elettroniche e televisori LED di ultima generazione, ad impiego presso due principali categorie di utilizzatori: alberghi (hotel) e navi da crociera (cruise);
 “Leisure time”: comprende la produzione di refrigeratori da incasso o trasportabili sia per imbarcazioni da
diporto e di lusso, quali barche a vela e motore e yacht (Marine) sia per veicoli per il tempo libero, quali auto, camper, roulotte e caravan (Recreational Vehicles);
 “Cooling Appliances”: comprende la produzione di accessori destinati al mercato al dettaglio (home) o professionale (HoReCa), come cantinette per la conservazione del vino (wine cellar) e “frigolatte” da includere o abbinare a macchine professionali per la preparazione e somministrazione di bevande da banco;
 “Components & Spare parts”: comprende la produzione e commercializzazione di parti di ricambio nonché, attraverso la controllata Condor B, componentistica per refrigerazione, condizionamento e riscaldamento.

Ricavi delle Vendite Consolidati al 31 marzo 2018
Il Gruppo, nel primo trimestre 2018, ha continuato nel percorso di crescita che ha evidenziato ricavi delle vendite pari ad Euro 35,2 milioni, rispetto a Euro 24,7 milioni registrati nello stesso periodo del 2017, in aumento del 42,3% a tassi di cambio correnti (44,3% a tassi di cambio costanti). A parità di perimetro di consolidamento con il 2017, ossia senza considerare l’acquisizione della società Autoclima S.p.A. e delle sue controllate perfezionatasi l’8 settembre 2017, i ricavi delle vendite consolidati del Gruppo nel primo trimestre 2018 sono pari a Euro 28,7 milioni, rispetto a Euro 24,7 milioni registrati nel primo trimestre 2017, in aumento del 15,9% a tassi di cambio correnti (17,8% a tassi di cambio costanti).

Supporti e resistenze:

Resis. 35.0 euro per il test a 35.80 e 36.10 euro in prima battuta.

Supp.: 31.70 euro per il test (con rottura) a 31.07 e 30.67 euro in prima battuta.

Indicatori tecnici (sett.):

RSI(14) Neutrale
STOCH (9,6) Comprare
STOCHRSI (14) Ipercomprato
MACD(12,26) Comprare
ATR(14) meno volatilità
CCI(14) Comprare
ADX(14) Neutrale
ROC Vendere
UO Comprare

Williams R: comprare.

 Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sopra di Ema20, quest’ultima è superiore a Ema50; entrambe non sono superiori alla media mobile di periodo 200 (SMA). Secondo questa teoria non è ancora in atto l’orientamento più rialzista possibile.

ATTENZIONE alla volatilità nelle prossime sedute.

Nome Data Rating Target Price
Twice Research 08/05/2018 N.d. 34.45
Banca IMI 26/04/2018 Add 38.30
Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.