Falck Renewables: ancora sotto pressione.

Il futuro grafico di Falck Renewables ruota attorno al supporto di 1.892 euro (1.91 euro prezzo min. del giorno). La permanenza dei corsi sopra tale riferimento è strategica per garantire una ripresa ma i prezzi dovranno risalire fino a portarsi oltre 2.03 euro. Solo allora sarà possibile un ulteriore allungo verso 2.17 euro in prima battuta. Il cedimento di 1.892 euro (in particolar modo in chiusura) invece sarà preludio ad un affondo con obiettivi a 1.854 e con quest’ultima rottura a 1.80 euro in prima battuta (2° target: 1.765 euro).

Indicatori tecnici (sett.):

RSI(14) Vendere
STOCH (9,6) Vendere
STOCHRSI (14) Ipervernduto
MACD(12,26) Comprare
ATR(14) meno volatilità
CCI(14) Vendere
ADX(14) Vendere
ROC Vendere
UO Vendere

Williams R: ipervenduto.

 Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sotto di Ema20, quest’ultima è inferiore a Ema50; solo Ema20 è inferiore alla media mobile di periodo 200 (SMA). Secondo questa teoria non è in atto l’orientamento più ribassista possibile.

 

Please follow and like us:

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.