Indel B S.p.A.: analisi tecnica.

Il futuro grafico di Indel B ruota attorno al supporto in area 21.60 euro, livello che dovrà contenere il ribasso partito ad ottobre dello scorso anno. La permanenza delle quotazioni sopra tale riferimento è strategica per evitare ulteriori scivoloni che potrebbero proiettare il titolo fino a 20.03 euro in prima battuta. Verso l’alto invece è necessario che il titolo recuperi stabilmente quota 25.0 euro, con primo target a 26.0 euro. 
Su questi livelli non è da escludere un rimbalzo tecnico ma è preferibile impostare lo stoploss (21.0 euro) a causa della sua volatilità; al momento il titolo è a quota 21.8 euro.

Indicatori tecnici (sett.):

RSI(14) Ipervenduto
STOCH (9,6) Ipervenduto
STOCHRSI (14) Ipervenduto
MACD(12,26) Vendere
ATR(14) meno volatilità
CCI(14) Vendere
ADX(14) Ipervenduto
ROC Vendere
UO Ipervenduto

Williams R: ipervenduto.

Medie mobili esponenziali:

il prezzo è collocato al di sotto di Ema20, quest’ultima è inferiore a Ema50; entrambe sono inferiori alla media mobile di periodo 200 (SMA). Secondo questa teoria è in atto l’orientamento più ribassista possibile.

Bande di Bollinger (vedi grafico): i trader colgono dei segnali di acquisto quando il prezzo tocca la banda inferiore, o si allunga per breve periodo al di fuori di essa, colgono invece dei segnali di vendita quando il prezzo tocca la banda di Bollinger superiore, o si allunga per breve tempo al di fuori di essa (questo ind. Funziona meglio durante una fase di contrazione del range).

Beta: n/a

Ratio Prezzo/Utile: 8.98

Eps:  2.45

Range 52 settimane: 21.7 – 37.5 euro.

PERFORMANCE %
Ytd   -8.4
1 Mese   -8.8
6 Mesi   -35
1 Anno   -40
3 Anni  
5 Anni  

Rating e target price:

NomeDataRatingTarget Price
Twice Research08/05/2018N.d.34.45
Banca IMI26/04/2018Add38.30

Indel B S.p.A. è una società quotata al segmento MTA di Borsa Italiana e controllata da AMP.FIN S.r.l., detenuta a sua volta integralmente dalla famiglia Berloni. Indel B S.p.A. è a capo di un importante Gruppo operante a livello mondiale e attivo da 50 anni nel settore della refrigerazione mobile applicabile ai comparti Automotive e Leisure time e della refrigerazione per il mercato Hospitality. La Società è inoltre presente nel settore della climatizzazione “da parcheggio” per veicoli industriali e delle “Cooling Appliances” che comprendono principalmente cantinette per la conservazione del vino e piccoli frigoriferi per la conservazione del latte. La società ha una market cap di circa Euro 190 milioni.

Il Gruppo è un importante operatore mondiale nel settore della refrigerazione mobile applicabile ai comparti Automotive e Leisure time e della refrigerazione per il mercato Hospitality, attivo altresì nel settore della
climatizzazione “da parcheggio” per veicoli industriali e in quello di altri accessori tecnologici per il mercato Hospitality e del freddo per i comparti home e HoReCa. L’attività del Gruppo si concretizza nella produzione e commercializzazione di un’ampia gamma di prodotti, dedicati e pensati considerando principalmente due valori: l’offerta di prodotti di alta qualità, modulati in funzione delle richieste dei clienti, e l’innovazione costante degli stessi nell’ottica del risparmio energetico, dell’ecosostenibilità e del design.

All’interno della predetta unità di business, i prodotti del Gruppo possono essere declinati a seconda del mercato di riferimento, nelle seguenti categorie:
 “Automotive”: comprende la produzione di una vasta gamma di prodotti – quali refrigeratori mobili e condizionatori “da parcheggio” (cioè pensati per funzionare prevalentemente a motore spento), destinati
principalmente sia ai grandi costruttori, in virtù di progetti dedicati, sia ai distributori di veicoli commerciali ad impiego a bordo della cabina di guida o del vano passeggeri del mezzo;
 “Hospitality”: comprende la produzione o commercializzazione di un’ampia gamma di minibar dotati delle
tecnologie più avanzate e adattabili alle diverse esigenze della clientela, nonché di accessori tecnologici quali casseforti, serrature elettroniche e televisori LED di ultima generazione, ad impiego presso due principali categorie di utilizzatori: alberghi (hotel) e navi da crociera (cruise);
 “Leisure time”: comprende la produzione di refrigeratori da incasso o trasportabili sia per imbarcazioni da
diporto e di lusso, quali barche a vela e motore e yacht (Marine) sia per veicoli per il tempo libero, quali auto, camper, roulotte e caravan (Recreational Vehicles);
 “Cooling Appliances”: comprende la produzione di accessori destinati al mercato al dettaglio (home) o professionale (HoReCa), come cantinette per la conservazione del vino (wine cellar) e “frigolatte” da includere o abbinare a macchine professionali per la preparazione e somministrazione di bevande da banco;
 “Components & Spare parts”: comprende la produzione e commercializzazione di parti di ricambio nonché, attraverso la controllata Condor B, componentistica per refrigerazione, condizionamento e riscaldamento.

Please follow and like us:
error

pasqualeferraro

Pasquale Ferraro, giornalista pubblicista, lavora con varie testate online: Trend-online, Investing.com, Yahoo Finanza, Alice Economia, Finanza rapisarda, 4Trading, CBLive, Borsa investimenti ed altre.